Lyapko

I Massaggiatori Lyapko

 

I medici antichi erano convinti che il massaggio potesse rialzare sulle proprie gambe anche le persone malate senza speranza. Durante la storia dell’umanità ha mantenuto alto l’umore e l’energia delle persone e le ha aiutate a tenersi agili e svelti.

Nell’antichità i massaggiatori erano fatti di argento, oro e legni pregiati. Erano utilizzati come un dono di speciale benevolenza; erano disponibili solo per pochi privilegiati.

“La vita è movimento”, questo detto è stato usato da tempo immemorabile, ed è realmente vero: la salute del sistema muscolo-scheletrico è critico per la salute generale della persona. Il beneficio di un buon massaggio risiede nel fatto che aiuta a ripristinare la circolazione sanguinea e il flusso linfatico nella pelle, nei muscoli e nelle ossa, migliora la autoregolazione del corpo come organismo nel suo complesso. Il massaggio risveglia quella forza di cui la natura ci ha dotato e che ha aiutato la razza umana a sopravvivere nelle dure condizioni del mondo antico.

Oggi è duro immaginare uno stile di vita ideale per la salute. Siamo obbligati a specializzarci in qualcosa che porta a situazioni dove alcuni sistemi del corpo non sono stimolati e cessano di avere il loro ruolo nel tenere le persone vive e in salute. Se certi elementi di un sistema non partecipano ad un processo generale, ogni sistema di autoregolamentazione si guasterà presto o tardi.

E’ risaputo che molte malattie sono causate dal cattivo scorrere dell’energia lungo i canali e i meridiani energetici, cos’ che in alcune zone l’energia è in eccesso e in altre è carente. Nelle zone dove c’è accumulo di eccessiva energia i muscoli sono sovrastimolati, le funzioni degli altri sistemi sono sregolate, generando pressione ai recettori superiori dei tronchi dei nervi. Questo causa la degenerazione del sistema neuromuscolare. L’area in questione quindi diventa quindi l’area dove l’energia è carente.

Quest’area è incapace di espellere le sostanze dannose e le scorie dal corpo. Questo genera le precondizioni per edemi, tumori benigni che frequentemente si trasformano in maligni. Se l’energia accessiva è accumulata nelle ghiandole secretive interne, il bilanciamento ormonale del corpo viene rovinato. Le condizioni di alterazioni dell’energia possono provocare l’apparizione di noduli nella ghiandola tiroidea.

La missione del massaggio è quella di restaurare l’armonia nel sistema. L’essenza del metodo sta nel rimettere in movimento l’energia stagnante, ripristinando con gli altri sistemi funzionanti normalmente, regolando il bilancio di energia introducendo l’informazione circa il fatto che possono lavorare di nuovo in armonia nel naturale modo salutare, nel centro di informazione centrale del sistema nervoso.

Tutti questi problemi possono essere risolti velocemente e in modo efficace dal Massaggiatore “Faraone”.

Il Massaggiatore Faraone utilizza l’idea di una piramide, che essendo un prototipo di una piramide tetraedrica, condivide le sue proprietà salutari. La piramide tetraedrica è un simbolo di armonia, poiché i suoi bordi e le sue facce sono disposte ad angoli uguali gli uni con gli altri.